1° Cappellino Knifty knitter


Non ci ho messo molto salvo altre tremila cose che sto facendo, ma ho sbagliato la misura del telaio e mi è venuto piccolino, vabbè lo regalerò a mio nipote sperando che la sua testa sia di quelle dimensioni. Ancora non sono molto pratica con i bordi e le chiusure e manca il pom pom ma cmq penso che sia andata bene come prima prova. no?
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Cappello, Knifty Knitter, Pom Pom. Contrassegna il permalink.

5 risposte a 1° Cappellino Knifty knitter

  1. Scarabocchio ha detto:

    E' il primo, e in quanto tale è perfetto!!!Quante maglie hai fatto? Ovvero, quanti pioli hai usato? Purtroppo i tuoi telai non hanno gli stessi colori dei miei, non riesco ad orientarmi ad occhio.Di norma le misure sono, a partire dal più piccolo: neonato, bambino, ragazzo, adulto!Na sono regole-non-regole, nel senso che molto dipende da che tipo di punto hai utilizzato!Con la lavorazione che hai fatto per questo cappellino, per te sarebbe andato bene il terzo telaio, ovvero quello che si indica come "per ragazzo" ma, ripeto, sono indicazioni approssimative!Col telaio più grande di tutti (41 maglie) ho fatto il mio primissimo cappellino che calza comodo, non stringe! Gli altri miei cappellini li ho fatti col 36 maglie e sono venuti più aderenti ma comunque della giusta misura!Comunque gran parte della riuscita dipende anche dallo spessore del filato!

  2. Mysa ha detto:

    mi aspettavo questa risposta!! anzi l'attendevo 🙂 Ho usato il secondo 😦 per il prossimo userò il terzo che ha 36 pioli. Che punto mi consigli di usare e che filato per i prossimi?

  3. Scarabocchio ha detto:

    Su 36 pioli va bene il punto che conosci: se usi il filato che di solito ti occorre per fare i quadrati, ovvero il 3½ – 4, per andare sul sicuro lavora a 3 fili, accavallando una maglia su una!Non dovrebbe slabbrare!

  4. Tiziana ha detto:

    Anche io li uso! Qualche suggerimento? Questo è il mio blog, li trovate foto dei miei lavori, aspetto news, grazie mille!http://coccolediana.blogspot.com/

  5. terry T ha detto:

    Ciao, complimenti per le tue creazioni. Volevo chiederti un consiglio…come faccio a chiudere il lavoro di uno scaldacollo fatto con telaio tondo, affinchè la parte finale rimanga morbida, elastica e simie alla parte iniziale? GRAZIE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...