Tutorial Kiwi Fruit Canes


Nooo non voglio assolutamente salire sul piedistallo, anche perchè non potrei dall’alto della mia ignoranza insegnare nulla a nessuno.
Però visto il lavoro fatto, volevo cogliere l’occasione e pubblicare questo tutorial fotografico, per spiegare la semplicità e la velocità con cui ho realizzato la mia fruit cane Kiwi con il Fimo soft.
Vediamo quindi il procedimento:

1 – Stendere un rotolino di pasta color kiwi (possibilmente) io ho usato una tonalità diversa 😀
2 – Appiattire con un mattarello o con le dita questo rotolino così che diventi quasi quadrato
Nella foto non si vede ma ho successivamente unito questo rotolino schiacciato a forma di cerchio e l’ho tagliato in segmenti uguali
3 – Formare con la pasta nera un rotolino lungo e stretto (che saranno i nostri semi)
4 – Avvolgere il rotolino di pasta nero in uno ancora più sottile di pasta utilizzata per la polpa del kiwi
5 – Tagliare questo rotolino in segmenti alti quanto lo spessore della nostro segmento di kiwi precedentemente tagliato
6 – 7 – Affiancare due segmenti di pasta nera uno sopra l’alto al nostro segmento di polpa e poggiare il tutto lateralmente su uno strato di pasta bianca di un certo spessore (ma non troppo eccessivo)
8 – Il risultato ottenuto dopo questo procedimento
9 – Con la pasta bianca in eccesso formare un rotolo alto quanto il nostro lavoro e posizionarlo al centro tra i semini
10 – Cominciare a ridurre (schiacciare) la nostra canes fino ad ottenere la dimensione voluta e cominciare a tagliare le nostre fettine

Queste le altre fruit canes di oggi..
Orange Canes

Lemon Canes

Eccole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in fimo soft, Fruite Canes, Pasta sintetica, Tutorial. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Tutorial Kiwi Fruit Canes

  1. Scarabocchio ha detto:

    Un consiglio per le fette di agrumi, o per la frutta in genere: la parte interna, falla con la pasta colorata trasparente. Le fettine assumeranno un aspetto più realistico! 😉

    Mi piace

  2. Mys@ ha detto:

    Ciao Anna, il kiwi no, ma arancia e limone sono fatte con la pasta trasparente mischiata a quella colorata, dalla foto non si vede ma l'effetto che dici tu è venuto

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...