Facilmente uncinetto unione delle prime piastrelle


Giornata partita nel peggiore dei modi.
Mi alzo tardi, cosa che normalmente non faccio e già mi rodeva per questo perché dovendo oggi andare a fare la notte era una di quelle giornate in cui potevo lavoricchiare un pochino di più.
Vabbè mi organizzo le varie cose da fare e decido dopo un po’ di tentennamenti che oggi avrei ripreso in mano i siggy e ricominciato lo scambio interrotto momentaneamente tempo fa per mancanza di tempo.
Bene organizzo il tavolo, il piano da taglio, il cutter, scelgo le stoffe e decido di fare un numero di tagli prima di passare alle cuciture.
Pronti partenza… via.. inizio a pareggiare il filo di taglio con la squadretta e il cutter e mi ricordo che la lama è quasi arrivata e devo sostituirla.. insisto.. ma il taglio non viene bene e lascia dei punti mal tagliati quindi prima di cambiare la lama decido di rifare il taglio e ci metto un bel po’ di forza… e …. VIA mi parte il cutter e praticamente mi apro il pollice in due. Corro in bagno e cerco di vedere che danni o fatto… niente da fare.. è una ferita da punti ci metto venti minuti a fermare il sangue con le rimanenze di steril-strep e cerotti che avevo da lavoro e poi mi faccio accompagnare a lavoro (pronto soccorso), visto il chirurgo di turno e visto che i punti sulle dita fanno un male cane, (già provato sullo stesso dito e nello stesso punto), decido che è meglio non farmi mettere i punti e tenermi gli steril-strep per qualche giorno e speriamo che chiudano lo stesso bene senza lasciare il segno.
Risultato un dolore cane al dito che batte come un tamburo un cerotto che con il caldo fa l’effetto sauna sul dito, e 5 giorni di malattia (unica nota positiva in tutto sto casino).
Tornando a casa mi fermo in edicola (cosa che non facevo da tempo) e faccio spesa…

anzi.. mi sono limitata.. visto il ritorno di fiamma del punto croce, ci stavano due numeri di Idee di Susanna una delle prime riviste che ricordo di aver iniziato ad acquistare anni fa.. e di cui ancora conservo i numeri, 2 numeri anzi 3 perchè uno è in omaggio di Photoshop magazine altra passione quella del ritocco fotografico che però metto sempre da parte e non riesco mai a dedicarmici quanto dovrei. Uno speciale uncinetto con alcuni motivi (classici e non) tra cui l’alfabeto, possono sempre tornare utili e anche se sul web si trova ormai di tutto vuoi mettere il gusto della rivista? eeehh e per ultimo ma non meno importante l ultimo numero di hardanger (spesso da me qui in zona introvabile) altra cosa a cui dovrei dedicare più tempo …
Ho notato su molte altre riviste che già si parla di Natale e di idee per lavori natalizi e questo mi ha fatto un po’ sorridere pensando che siamo appena a Giugno e che nei miei programmi c’è lavori natalizi da settembre in poi… comunque può essere un idea iniziare ora se non si hanno altre cose da fare (non il mio caso).
Arrivata a casa mi è scoppiato uno di quei mal di testa atroci che nemmeno con tutti gli antidolorifici del mondo è passato e ancora ora persiste e resiste e così ho perso altro tempo per provare inutilmente a riposarmi.
Quando ho recuperato un po’ di energie ho deciso di finire il lavoro iniziato qualche giorno fa per riuscire finalmente a postarlo.
Eccolo! Ho finito la prima tappa della coperta facilmente uncinetto. Ovvero di piastrelle ne ho lavorate molte di più ma la spiegazione dell’unione dei primi quadrati arrivava qui e quindi ho unito per ora almeno questi.
Sta venendo bene direi…
Ma oggi mentre pensavo e riguardavo nello scatolo dove tengo le piastrelle già lavorate mi è caduto l’occhio su un altro lavoro in programma già iniziato e rimasto li e ho deciso che ora è arrivato il momento di portarlo un altro po’ avanti.. ovvero parlo delle piastrelle per la lavorazione della Big Blanket di Lucy (Attic 24) di cui avevo già iniziato qualche piastrella di prova
mah vedremo come si mettono le cose e se il dito mi permetterà di lavorare se no.. pazienza..
Questa voce è stata pubblicata in big blanket, Coperta facilmente uncinetto, Uncinetto. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Facilmente uncinetto unione delle prime piastrelle

  1. Aurora ha detto:

    Ma non ti fermi mai???

  2. Mys@ ha detto:

    purtroppo no 🙂

  3. Viviana ha detto:

    Ah che bello! Anche io sto lavorando alla coperta.Ti ricordi in quale numero c'è la spiegazione per l'unione?

  4. Maria ha detto:

    E' bellissima questa coperta!

  5. Mys@ ha detto:

    Grazie.. uno dei primissimi lavori

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...